Close
Menu

AIMO S.r.l. Accademia Italiana Medicina Osteopatica / Sede operativa: Piazzale Santuario 7, 21047 Saronno (VA) - Tel. 0296705292 - Fax 0296198694

Comitato di Revisione Etica (CRE)

La sperimentazione clinica è un elemento costitutivo della ricerca scientifica nei suoi aspetti teorico-applicativi e, pur rappresentando un insostituibile momento di verifica e di progresso, deve essere attuata nel più ampio e completo rispetto della persona umana, in accordo con le norme etiche e deontologiche della professione medica/osteopatica e in adesione alle norme emanate in materia dal Ministero della Salute.

AIMO, mirando a fornire ricerche di alta qualità, ha promosso la formazione di un Comitato di Revisione Etica (CRE) composto secondo criteri di interdisciplinarità e indipendenza. Il CRE esprime pareri su progetti di ricerca e promuove lo sviluppo della consapevolezza etica, facendo riferimento alla disciplina legale nazionale, comunitaria e internazionale e alle raccomandazioni del National Bioethics Committee (CNB).

AIMO aderisce agli standard di buona pratica di ricerca ed è membro effettivo del Centro di ricerca in Etica clinica (CREC) dell’Università dell’Insubria di Varese. Esulano dalle competenze del CRE le funzioni che la legge riserva ai comitati etici di altri enti, in particolare a quelli ospedalieri.

STAFF RICERCA

Alberto Maggiani PT – D.O – BSc(Hons)Ost
Head of Research

Alessandra Abenavoli, PhD, DO 
Responsible Undegraduate Reserach

Luca Aletti D.O. – BSc(Hons)Ost 
Assistant Undergraduate Research

Gilda Moretto D.O. 
BSc(Hons)Ost

Federico Sozzi D.O. 
BSc(Hons)Ost

Greta Biglione D.O.
BSc(Hons)Ost

Carolina Lavazza D.O.
BSc(Hons)Ost

aimo
Buon Natale da AIMO

Natale 2019

Auguri di buon Natale e felice anno nuovo! L'Accademia Italiana di Medicina Osteopatica e il CFTO riapriranno il 6 gennaio 2020.
Il Direttore di AIMo e la Principessa Anna

Gli studenti AIMO alla conquista di Londra!

Gli studenti Aimo partecipano alla UCO Ceremony: il 26 novembre a Westminster ricevono il Bachelor of Science. Ospite d’onore alla Cerimonia, Sua Altezza Reale la Principessa Anna, Chancellor di UCO.