AIMO S.r.l. Accademia Italiana Medicina Osteopatica / Sede operativa: Piazzale Santuario 7, 21047 Saronno (VA) - Tel. 0296705292 - Fax 0296198694

CFTO

Il Centro di Formazione e Tirocinio Osteopatico

L’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica AIMO ospita nello stesso edificio di piazzale Santuario 7 (Saronno) il Centro di Formazione e Tirocinio Osteopatico - CFTO, dove gli studenti svolgono il loro tirocinio osteopatico sotto la supervisione di tutor medici ed osteopati.

Il CFTO AIMO è una realtà di rilievo per il territorio a cui eroga servizi di consultazione e trattamenti osteopatici, rivolgendosi ad un’utenza estremamente variegata per provenienza sociale ed età.

Presenza consolidata, il CFTO ha stretto rapporti e convenzioni con le istituzioni locali (Comune di Saronno, enti non profit) al fine di assicurare i propri servizi anche alle fasce più svantaggiate della popolazione o a coloro che presentino particolari situazioni di disabilità psicofisica.

Il CFTO di Saronno è altresì presente durante eventi benefici organizzati sul territorio o in occasioni di manifestazioni sportive (gare podistiche; gare di nuoto) a cui partecipa con un team di osteopati, offrendo gratuitamente il proprio servizio.

Risorse esterne

Visita il sito di
CFTO

Osteopatia e oncologia: una ricerca AIMO pubblicata su Cancer

Sulla prestigiosa rivista scientifica Cancer, nuova pubblicazione a cura del Dipartimento Ricerca di AIMo in collaborazione con Bicocca e il Centro Maria Letizia Verga di Monza, attivo nella cura delle patologie oncologiche pediatriche.

Al Giuditta Pasta, i nuovi diplomati osteopati di AIMO e di UCO

Al teatro Giuditta Pasta sono state consegnati i Diplomi in Osteopatia di AIMO e i titoli accademici, Bachelor e Master, erogati da University College of Osteopathy (UCO).

Martedì 23 novembre, al Giuditta Pasta la consegna dei Diplomi

Martedì 23 novembre, alle ore 18.30 presso il Teatro Giuditta Pasta di Saronno si terrà la Cerimonia di Consegna di Diplomi in osteopatia e dei Bachelors e dei Masters di UCO. Alla serata partecipa anche Charles Hunt, Vice-Chancellor di UCO.