AIMO S.r.l. Accademia Italiana Medicina Osteopatica / Sede operativa: Piazzale Santuario 7, 21047 Saronno (VA) - Tel. 0296705292 - Fax 0296198694

OIA

L’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica è membro dell’Osteopathic International Alliance.

L’OIA è un organizzazione internazionale impegnata per il progresso e l’unità della professione osteopatica nel mondo. Si propone di riunire la medicina osteopatica mettendo in relazione tra loro scuole, organismi di regolamentazione e gruppi regionali, nazionali e internazionali.

L’OIA nasce formalmente nel giugno del 2003, quando 34 persone in rappresentanza di dieci paesi e diciassette organizzazioni si riuniscono a Chicago, nell’Illinois (Stati Uniti), per partecipare alla prima conferenza organizzata al fine di fondare un’associazione osteopatica internazionale. Affermando l’importanza di unire la professione osteopatica in tutto il mondo, i partecipanti fondano l’Osteopathic International Alliance negli Stati Uniti, nel dicembre 2004.
Nel luglio 2005, l’OIA tiene la sua conferenza inaugurale a Washington DC (USA) a cui partecipano quarantacinque osteopati provenienti da quasi una dozzina di paesi, rappresentanti di più di trenta diverse organizzazioni internazionali.

Oggi l’OIA rappresenta 76 istituzioni provenienti da 20 paesi nei cinque continenti, e oltre 120.000 professionisti osteopatici.

osteopata mentre effettua un trattamento

Chi è l’osteopata? Una descrizione del profilo professionale

Il DPR n. 131 descrive il profilo professionale dell'Osteopata. Ma di cosa si occupa la nuova professione sanitaria? Chi è l'osteopata? Cosa fa e dove può lavorare? Una breve descrizione a partire dal Decreto italiano.
durante una seduta pratica osteopatica

La pratica osteopatica nella formazione didattica e clinica

La pratica clinica osteopatica è fondamentale nello studio dell'osteopatia. In AIMO lo studente familiarizza con trattamento osteopatico, valutazione osteopatica ed esame obiettivo sin dal primo anno di corso. Scopri come assistere ad una prima visita osteopatica in CFTO.

Dopo scienze motorie quale percorso di specializzazione intraprendere? In molti scelgono l’osteopatia

Dopo Scienze Motorie molti laureati scelgono di specializzarti in Osteopatia. AIMO eroga un corso dedicato proprio ai laureati triennale e specialistica in Scienze Motorie e ISEF. Scopri di più.